Fastweb / Enel Energia tariffe per Adsl fibra e telefono
Fastweb / Enel Energia tariffe per Adsl fibra e telefono
10 aprile 2017
Mostra tutti

Internet Adsl a 20 mega sta rallentando

Internet Adsl a 20 mega sta rallentando

Internet Adsl a 20 mega sta rallentando

Voto
Ti è stato utile?
[Media: 0]

Internet Adsl a 20 mega sta rallentando

Da circa un anno ho fatto installare a casa una linea ADSL 20 Mega che, fra alti e bassi, non mi ha mai fatto rimpiangere la scelta.
Ho sempre navigato e scaricato abbastanza velocemente, tanto da non sentire la necessità di passare ad una linea ancora più veloce.
Il problema si è posto da alcune settimane: mi sono accorto, infatti, che, nonostante i test effettuati on-line che danno esito positivo, ho delle difficoltà durante la navigazione e lo scaricamento di file.
Cosa posso fare per velocizzare la navigazione?
Potrebbe essere una questione di cavi malridotti o di saturazione di banda?
Non sarà il mio operatore che mi spinge per l’acquisto di una 100 mega e sta quindi rallentando la mia navigazione internet a 20 mega??

Stefano S.

Risposta

Caro Luca, tutto può succedere: con il passare del tempo potrebbero essersi ossidati i contatti come essersi lesionato il cavo telefonico.
Alcune volte per poter migliorare sensibilmente le prestazioni dell’ADSL è necessario agire fisicamente sui cavi telefonici (possono essere deteriorati) oppure vedere a che ora avviene questo calo e capire se la causa è il nostro operatore telefonico (alle volte il troppo traffico può generare rallentamenti).
In ogni caso è possibile utilizzare il programma DNS Jumper che ci permetterà di cambiare i server DNS forniti dal nostro operatore (un servizio che consente di instradare la nostra richiesta ogni qual volta scriviamo un indirizzo Web).

Avviamo il programma: a sinistra clicchiamo su DNS più veloci (simbolo del fulmine) che ci permette di testare i DNS veloci.
Eseguito il test e chiusa la finestra, andiamo su Seleziona un server DNS e selezioniamo il server più veloce risultante dal test.
A destra ancora clicchiamo su Applica DNS (simbolo del dischetto) e così abbiamo selezionato il nostro server DNS veloce.
Per ripristinare il precedente, invece, selezioniamo la dicitura Ripristina, premiamo Applica DNS e il gioco è fatto.
Per visualizzare se i cambiamenti sono stati eseguiti con successo, andiamo su Start/Esegui e digitiamo il comando cmd.
Poi scriviamo ancora ipconfig/all e confermiamo con Invio: ci verranno mostrati i valori dei server DNS. Cambiarli ha due vantaggi: migliorare in alcuni casi la velocità e permettere di bloccare alla fonte siti malevoli o di phishing, oppure siti vietati ai minori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *