Vodafone e il P2P
17 Febbraio 2012
Disdette e problemi: telefonia fissa e internet
21 Febbraio 2012
Mostra tutti

Condividere file tramite Fastweb

Voto
Ti è stato utile?
[Media: 0]

Condividere file tramite Fastweb

Ho un problema con il programma HFS (Http File Server).
Prima mi connettevo con l’ADSL di Alice, il PC era configurato a dovere e tutto funzionava perfettamente.

Adesso mi connetto con il provider Fastweb e non riesco a farlo funzionare.

Se attivo l’lP dinamico funziona, altrimenti niente.

Ho un PC desktop con processors Intel a 3 GHz e 1,5 Gb di memoria RAM.

Il sistema operativo a Windows Xp Home con Service Pack 2.

Massimo. G

Risposta adslofferta.it

La connessione a banda larga di Fastweb è diversa dalle altre.

Quando ti connetti alla rete Fastweb, il tuo computer non riceve un indirizzo IP pubblico raggiungibile dai computer che si trovano su Internet: questo è un servizio in più che devi ordinare e pagare in aggiunta alla connessione di base.

Se non acquisti il servizio IP pubblico, il tuo computer può essere raggiunto solo da altri computer connessi alla rete Fastweb, quindi non funzionano i programmi come HFS che lo trasformano in un server di rete.

Per scambiare file senza utilizzare un IP pubblico, e quindi senza aumentare la tua bolletta telefonica, usa un servizio di scambio file pubblico come Microsoft Live Skydrive, Rapidshare o uno qualsiasi dei tantissimi siti di questo tipo che puoi trovare con un motore di ricerca Web.

E’ un pò più scomodo di HFS perchè per condividere il file devi prima copiarlo nella cartella condivisa del server, però alcuni servizi ti permettono d’installare un piccolo add-on che si attiva nella barra di notifica accanto all’orologio e sincronizza la cartella del tuo hard disk con quella del server remoto, così non devi preoccuparti di copiare manualmente i file da condividere.

Condividere file tramite Fastweb

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.